CONTATTO WHATSAPP
Chamaedorea elegans

Chamaedorea elegans

Chamaedorea elegans

  • Pianta in vaso da 18 cm
  • Altezza 70 cm
30,00 €
Tasse incluse

 

Chamaedorea elegans

Famiglia

PALMAE

_______________________________________________________________________

Origine

MESSICO

_______________________________________________________________________________________________________________________

Descrizione

Ha l'aspetto di una palma nana, in quanto la foglia riproduce in piccolo la stessa eleganza di specie più grandi. La foglia si presenta di colore

verde intenso ed è composta, pennata, e si diparte da un fusto perenne, piuttosto consistente. Il fiore, che viene quasi sempre emesso, è, però,

insignificante dal punto di vista estetico, essendo di colore verde, a grappolo; da questo hanno, poi, origine frutti colorati.

_______________________________________________________________________________________________________________________

Irrigazione

Richiedono frequenti irrigazioni, soprattutto in estate (ogni 5-7 giorni circa per le piante in vaso), mentre queste vanno sensibilmente rallentate

in inverno, se la pianta non viene tenuta in un ambiente eccessivamente caldo. La C. sopporta, comunque, anche notevoli stress idrici ed è una

delle piante che meglio si adattano in appartamento. Può essere consigliato di irrorare frequentemente anche le foglie, sia per innalzare il tasso

di umidità sia per tenere lontano dalle foglie il ragnetto rosso, che spesso interessa queste piante.

_______________________________________________________________________________________________________________________

Cura

SUBSTRATO: terreno leggermente acido, leggero, ricco di foglie e terra di brughiera.

ESPOSIZIONE: possono essere poste anche direttamente al sole, ma non sempre riescono a sopportare l'intensità dei raggi solari, specialmente

quelle piante, che sono da poco uscite di serra. La collocazione ideale è in un ambiente molto luminoso. Nonostante questo, è una delle piante

che meglio si adattano alla scarsità di luce.

TEMPERATURA: come tutte le palme, richiede un discreto apporto di calore sia in inverno che in estate. La temperatura minima invernale

tollerabile risulta essere vicina ai 12° C.

CONCIMAZIONE: la concimazione di queste piante deve essere continua durante tutto l'arco dell'anno, in quanto esse, se tenute al caldo, non

conoscono periodo di riposo. Usare mensilmente dei fertilizzanti bilanciati per piante verdi.

RINVASO: si rinvasa ogni due anni, a primavera.

Limite spedizione
Articolo disponibile in tutta Italia
CHALG-05
Nessuna recensione

Potrebbe interessarti anche